Monster Hunter Rise non sarà per sempre esclusiva Switch: confermato anche su PC!

Monster Hunter Rise Nintendo Switch

Monster Hunter Rise sarà sì, un’esclusiva Nintendo, ma non permanente come si pensava. Il titolo Capcom uscirà infatti anche su , sebbene un anno dopo la pubblicazione su Nintendo Switch. Il gioco uscirà infatti nel 2022, e ad affermarlo è stato il producer stesso del gioco, Ryozo Tsujimoto, durante un’intervista condotta da IGN Japan.

Banner Telegram Gametimers 2

“Abbiamo ricevuto un sacco di domande e richieste riguardo la versione PC di Monster Hunter Rise, in particolare dai giocatori d’oltreoceano, e quindi abbiamo deciso di sviluppare una versione per PC che puntiamo a pubblicare durante i primi mesi del 2022. Questa versione è ancora in sviluppo, dunque condivideremo più informazioni quando sarà giunto il momento”, affera Tsujimoto.

Insomma, una graditissima notizia per tutti i giocatori dotati di PC ma sprovvisti di Nintendo Switch; i quali potranno ora giocare il titolo nel 2022 senza dover comprare per forza la console ibrida di Nintendo. E voi, che ne pensate di questa dichiarazione? Ne siete felici? Ditecelo nei commenti, come sempre!

Ricordiamo che Monster Hunter Rise sarà disponibile su Nintendo Switch a partire dal 26 marzo 2021 in due differenti versioni: la standard edition e la deluxe edition comprensiva di diversi DLC. Vi rimandiamo all’anteprima in caso voleste più informazioni sul titolo.

Inoltre, prenotando il gioco otterremo contenuti speciali. Vedremo anche l’arrivo di Pelamute, Magnamalo e Palico sugli Amiibo in occasione del lancio del gioco. Inoltre, avrà caratteristiche condivise con Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin.

Se ancora non avete fatto vostro Monster Hunter Rise, eccovi i link per effettuare il :