Naughty Dog: Il Creative Director ha lasciato per il troppo stress

Naughty Dog

Il Creative Director di Naughty Dog che lavorò a The Last of Us e prese il posto di Amy Hennig in Uncarted 4, ha lasciato lo sviluppatore a dicembre 2016 (ne abbiamo parlato in questa notizia).

Ora Bruce Straley è tornato a parlare dopo poco più di un anno di riposo, per spiegarci le motivazioni di tale abbandono improvviso.

Lo sviluppatore è andato via per il troppo stress accumulato lavorando su Uncharted 4. Lo sviluppo del gioco infatti era stato iniziato proprio da Amy Hennig prima che passasse a Visceral Games.

Straley ha dovuto completare il lavoro della Hennig in soli due anni, anziché i consueti quattro che aveva a disposizione in passato (su Uncharted 2 e The Last of Us).

Per questo motivo ha deciso di prendersi una pausa salutare.

Discorso analogo per un altro sviluppatore che ha lavorato sempre sulla saga di Uncharted. Shaun Escayg è stato il Creative Director di Uncharted L’Eredità Perduta, proprio dopo l’addio di Straley.

Anche lui ha lasciato Naugty Dog proprio pochi giorni fa (potete approfondire con questa notizia).

Fonte: Gamespot

Commenti

commenti