Netflix: aumento dei prezzi anche in Italia. Ecco le nuove tariffe!

Netflix

Un po’ ce lo aspettavamo, soprattutto visto quel che è accaduto all’estero negli scorsi mesi. Netflix ha alzato il prezzo delle proprie tariffe anche in Italia.Non si tratta di un aumento sostanzioso, ma nel lungo periodo la differenza diventa sostanziale, soprattutto per la fascia “Premium” che ha subito i maggiori rincari di prezzo.

Ecco qui le nuove tariffe. La tariffa “Base” resta invariata, offrendo il servizio ancora a 7,99€ al mese. La tariffa “Standard” aumenta di 1 euro al mese, passando da 11,99 euro a 12,99 euro al mese. L’aumento più corposo infine arriva per la tariffa “Premium” che da oggi aumenta di 2 euro al mese, passando così da 15,99 euro a 17,99 euro al mese per un totale di 24 euro all’anno.

L’azienda tramite un proprio portavoce ha comunicato quanto segue: “Il nostro obiettivo principale – puntualizza un portavoce Netflix – è offrire un’esperienza di intrattenimento che superi le aspettative dei nostri abbonati. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per riflettere i miglioramenti che apportiamo al nostro catalogo di film e di show e alla qualità del nostro servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore ai nostri abbonati. Proponiamo diversi piani di abbonamento affinché ciascuno possa trovare l’opzione più soddisfacente per le proprie esigenze“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Se qualcuno potrebbe prendere a male questo aumento di prezzi, c’è da dire che al catalogo di Netflix non mancheranno tante novità in arrivo nei prossimi mesi. A cominciare dal brand di The Witcher che si sta espandendo ben oltre la serie TV con Henry Cavill. Tanta attesa anche per la serie TV di Cowboy Bebop, la cui sigla di apertura è stata svelata proprio pochi giorni fa. Nel 2022 poi arriverà la nuova stagione di Stranger Things, che promette di essere quella più dark dell’intera saga.

D’altro canto c’è ancora polemica per il divieto della condivisione degli account anche in Italia. Quando questo è stato uno dei cavalli di battaglia della società al lancio del servizio!

Fonte: Il Sole 24 ore