Niente Gears of War o Halo quest’anno: la conferma di Microsoft

Qualcuno lo sospettava già ma Microsoft, oggi, marchia a fuoco la conferma. Nessun Halo e nessun Gears of War in arrivo nel 2017, è ufficiale.

Ovviamente, si parla di un Halo in prima persona, non di spin-off sulla falsariga di Halo: Wars 2. A dare la notizia è lo stesso Phil Spencer, capo del reparto Xbox.

Sia Halo che Gears of War, dopotutto, vantano due capitoli usciti piuttosto di recente. Ovvio, quindi, che i rispettivi team necessitassero di tempo ulteriore per tornare sul mercato con un nuovo capitolo. E così infatti sarà.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ironicamente, i nomi grossi che mancheranno all’appello non preoccupano affatto Spencer. Al contrario, lui reputa questo 2017 un’ottima occasione per dimostrare che il marchio Xbox è forte anche senza i suoi titoli di punta.

L’uomo si è infatti definito “fiero” della line-up di Xbox, considerato come questo sarà anche l’anno di State of Decay 2, Sea of Thieves e – possibilmente – .

Ha poi sottolineato che, forse, “c’è anche qualcosa di cui non hanno ancora parlato”.

“Confido molto nella qualità di ciò che abbiamo per le mani”, ha poi aggiunto, parlando della futura Scorpio. “Quando le persone, soprattutto quelle con buon occhio per il dettaglio, vedranno i giochi girare lì, capiranno che c’è una grossa differenza tra la nostra console e quelle attualmente sul mercato”.

“So che i contenuti parleranno da soli, e saranno loro a dimostrare le capacità della macchina”.