One Piece: nuove immagini ‘rubate’ dal set della serie live-action di Netflix ci mostrano le divise della Marina

One Piece 1000 episodi tributo Crunchyroll Toei Animation Eichiro Oda

Manca ancora qualche tempo prima che possiamo vedere One Piece diventare una serie live action a tutti gli effetti. Sull’opera ci ha messo le mani Netflix. Dopo avere realizzato un adattamento di Cowboy Bebop il colosso dell’intrattenimento si sposta sull’opera di Eiichiro Oda. Conosciamo già gli interpreti dei ruoli principali. Il ruolo del protagonista sarà affidato a Iñaki Godoy che interpreterà Monkey D. Luffy. Ad affiancarlo ci saranno Mackenyu nel ruolo di Roronoa Zoro, Emily Rudd nei panni di Nami, Jacob Romero Gibson nel ruolo di Usopp, e infine Taz Skylar nel ruolo di Sanji.

Si lavora ancora duramente sul set allestito da Netflix ma questo non ha impedito a qualcuno di tirare fuori il proprio smartphone per scattare qualche fotografia di nascosto. A finire sotto l’occhio vigile dell’obiettivo fotografico sono state le divise della Marina. La marina, in One Piece, è l’oragano governativo più importante ed uno di quelli che darà spesso filo da torcere alla ciurma di Luffy.

Le riprese della serie sono cominciate da relativamente poco, appena tre settimane. L’intenzione di voler rendere l’opera di Oda una serie live action era stata annunciata da Netflix oltre due anni fa. I membri del cast, invece, sono stati presentati da pochissimi mesi, appena a novembre del 2021.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Cosa ne pensate di queste foto leakate? Vi sembrano somiglianti a quelle viste nell’anime e nel manga? Sperate in un adattamento il più possibile fedele o vi intriga l’idea che possa avere tinte più mature e “dark” rispetto all’originale?

Fonte: twitter