PlayStation 5: lancio con più giochi rispetto a PlayStation 4, secondo Jim Ryan

PlayStation 5 lancio più forte rispetto a PlayStation 4 Jim Ryan

In una recente intervista rilasciata al portale Axios, Jim Ryan, CEO di SIE, ha fatto alcune dichiarazioni in merito al lancio di e ai giochi nei primi mesi di vita. Come ben saprete, la nuova ammiraglia Sony risulta quasi introvabile. Ciò è causato principalmente da due fattori: la carenza di semiconduttori, che intacca la produzione, e l’altissima richiesta da parte dei consumatori di PS5. Nonostante questo, la console next-gen di Sony ha avuto un incredibile successo a livello di vendite.

Ryan, intervistato da Stephen Totilo di Axios, ha parlato di come abbiamo imparato dalle generazioni passate: “Abbiamo vacillato con PS3, per poi riprendere il tocco con PS4. Uno dei motivi che ci ha portato a questo è stato mettere il giocatore davanti a tutto. Sembra una risposta ovvia, ma è facile perdere di vista le cose semplici“.

Uno degli aspetti dove la compagnia è riuscita a migliorarsi maggiormente è stata la tabella di lancio dei giochi provenienti dai PlayStation Studios. Jim Ryan ha infatti fatto un confronto tra la line-up al lancio di PlayStation 4, e quella di , affermando: “Sì, le uscite durante il ciclo di PS4 sono state eccellenti, ma gran parte di quei giochi sono arrivati durante la seconda metà del ciclo vitale. Abbiamo fatto uno sforzo consapevole per migliorare quell’aspetto questa volta, e quello che avete visto finora mostra che abbiamo fatto dei progressi“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

In soli pochi mesi dal lancio di PS5, abbiamo pubblicato diversi giochi incredibili e abbiamo in servo tante altre novità“, ha aggiunto Ryan. E, sotto questo aspetto, non ha tutti i torti: la console next-gen di Sony ha visto arrivare giochi come Spider-Man Miles Morales, Returnal e il più recente Ratchet and Clank Rift Apart. Inoltre, presto dovremmo vedere anche l’arrivo del nuovo Horizon Forbidden West. Senza dimenticarci poi di Demon’s Souls e Sackboy A Big Adventure. PS4, invece, al lancio, aveva Killzone Shadow Fall, Knack, InFamous Second Sond, Driveclub e The Last of Us Remastered.

Ryan ha poi detto come gli sviluppatori abbiano “Appena iniziato a sfruttare la tecnologia di PS5. Se giochi come Spider-Man, Returnal e Ratchet and Clank sono esempi di cosa si può fare nei primi sei mesi di vita di PlayStation 5, immaginate cosa potremo vedere tra due o tre anni“.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con le dichiarazioni di Jim Ryan? Ditecelo nei commenti!

Fonte: WccftechTwitter