PS5 e Xbox Series X introvabili? Il Presidente Biden indagherà sulla penuria di semiconduttori

playstation 5 xbox series x sony microsoft console war next-gen

PS5 e Xbox Series X/S sono, a tutt’oggi, introvabili se non a prezzi da strozzinaggio e la situazione di scarsa disponibilità dei semiconduttori necessari alla loro produzione, sta diventando un problema che affligge sempre più vari settori economici, non solo del gaming.

Banner Telegram Gametimers 2

Le maggiori aziende americane come , Microsoft, AMD ed altri colossi industriali statunitensi hanno scritto una lettera formale al Presidente Biden che ha deciso di svolgere un’indagine approfondita sulla questione.

Nella lettera inviata si legge: “I semiconduttori sono vitali per il sistema produttivo ed economico del nostro Paese, contribuiscono all’innovazione e rafforzano la sicurezza interna”, aggiungendo che” dato il ruolo centrale dei semiconduttori, è necessario che la posizione degli Stati Uniti sulla ricerca e produzione di essi diventi una priorità nazionale”

L’ordine esecutivo presidenziale prescrive un controllo rigoroso su tutta la linea di produzione per i prossimi 100 giorni, al fine di raccogliere quante più informazioni possibili per poter attuare tutte le strategie necessarie, quanto meno, orientate ad alleviare una situazione che sta coinvolgendo l’intero sistema economico statunitense.

Ed è proprio l’assenza cronica di questi semiconduttori la causa principale dei ritardi produttivi delle nuove console next-gen e della componentistica pc. Nel settore dell’automotive, tale scarsità si sta rivelando una spada di Damocle pesantissima, in special modo, nella produzione di veicoli elettrici che necessitano di forniture considerevoli di questi prodotti.

Fonte: GameSpot