Resident Evil Village: il producer storico del gioco e dei remake lascia Capcom. Ora è con Bungie

Peter Fabiano Capcom Resident Evil

Peter Fabiano, veterano di , ha lasciato la software house giapponese dopo ben 13 anni di servizio. Fabiano ricoprirà il ruolo di Production Disciple Manager in Bungie, da adesso in poi.

Durante il suo periodo con Capcom, Fabiano è stato Producer di alcuni dei giochi di maggior successo degli ultimi anni: vediamo quindi nel suo curriculum titoli del calibro di Resident Evil 2 Remake, Resident Evil 3 Remake e il recentissimo Resident Evil Village.

Difficile dirlo a parole, quindi cercherò di essere rapido: ringrazio tutti in Capcom per avermi permesso di crescere durante questi 13 anni“, possiamo leggere in un comunicato ufficiale dell’ex producer. “Sarò grato per questa esperienza per sempre. Ringrazio chiunque mi abbia supportato per tutto questo tempo, dentro e fuori lo studio. Ho avuto un nuovo posto di lavoro in Bungie. Persone fantastiche con cui continuerò il mio viaggio“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Stando alla nuova posizione lavorativa, è probabile che Fabiano abbandonerà lo sviluppo per dedicarsi maggiormente agli incarichi organizzativi all’interno della nuova software house di cui fa parte. Inutile dirlo che sappiamo già con certezza qual è la nuova, grande saga in cui si è lanciato. Bungie è attualmente impegnatissima con Destiny 2, e difficilmente passerà ad altro – giustamente, aggiungeremmo noi – per i prossimi anni.

Fonte: PlayStation Lifestyle