RTX 3090: The Witcher 3 e Horizon Zero Dawn fino a 8K, che spettacolo!

the witcher
Banner Telegram Gametimers 2

Sembra che la scheda top gamma di Nvidia sia più sbalorditiva di quanto immaginassimo. L’utente di YouTube Bang4BuckPC ha deciso di effettuare dei test su alcuni giochi utilizzando la sua RTX 3090. Il risultato è strabiliante dato che Wild Hunt, Horizon Zero Dawn e altri giochi girano senza problemi in 8K@30fps. Un balzo qualitativo enorme.

Sì, è vero, non stiamo parlando esattamente di giochi next-gen ma di titoli leggermente più anziani. Horizon Zero Dawn è del 2017, risale addirittura al 2015. Nonostante ciò, sia il titolo di Guerrilla Games sia il fantasy di CD Projekt Red sono noti per la loro ricchezza grafica. Giochi vasti e non esattamente leggerissimi.

Non sono i soli ad essere stati testati dallo . La sua RTX 3090 è stata messa alla prova anche da Crysis 3 e Final Fantasy XV. Nei giorni scorsi, invece, test simili erano stati condotti su Quantum Break, titolo di Remedy Entertainment.

Vediamo sommariamente le impostazioni utilizzate da Bang4BuckPC gioco per gioco. Horizon Zero Dawn è stato settato con dettagli alti e Ultra. Aloy si muoveva in 8K a 30fps anche se, in alcune fasi più concitate, il framerate calava a 27. Poco male considerato il livello di sforzo cui la scheda video è stata sottoposta. Dopo la sua pubblicazione su Steam, la versione PC ha ricevuto pesanti critiche.

Se la sono cavata decisamente meglio The Witcher 3 Wild Hunt e Final Fantasy XV. La fluidità era ben superiore a quella di Horizon Zero Dawn dato che oscillava tra i 35 e i 40fps. Il risultato risulta ancor più sorprendente se consideriamo che, entrambi i titoli, sono stati settati con dettagli Ultra e DLSS attivo.

Crysis 3, infine, ha faticato per mantenere i 40fps stabili. Nonostante ciò, la RTX 3090 è riuscita nell’impresa e non si sono registrati particolari problemi. Strano, dato che un modder era riuscito a installare il gioco direttamente sulla VRAM della scheda video.

Insomma, un vero peccato che, della scheda, non ci siano restock in arrivo prima del 2021. Speriamo che Nvidia riesca a rifornire i magazzini il prima possibile. Ecco i prezzi in Italia. Il salto qualitativo effettuato è notevole e, come è intuibile, la top gamma di Nvidia pare promettere faville quasi inimmaginabili fino a non molto tempo fa.

Fonte: YouTube