[Rumor] Forza Motorsport 8 potrebbe girare in 4K@120FPS con Ray Tracing su Xbox Series X

Forza Motorsport 8
Banner Telegram Gametimers 2

Giungono nuove informazioni su Forza Motorsport 8, l’atteso seguito della serie racing targata Microsoft, il cui ultimo capitolo risale al 2017. Il gioco di corse targato Microsoft potrebbe infatti essere tra i titoli presentati durante l’Xbox Game Showcase, che si terrà il 23 luglio 2020.

Queste informazioni provengono dal noto sito 4Chan, dove possiamo leggere che il prossimo Forza Motorsport girerà su Xbox Series X in 4K nativo, a 120FPS e con Ray Tracing in tempo reale. Non solo, sembrerebbe che il titolo vanterà caratteristiche totalmente inedite per la serie.

Sarà infatti presente una simulazione della pressione degli pneumatici più accurata, temperature ambientali dinamiche che influiranno sulla temperatura stessa dell’asfalto, nonché sulla pressione atmosferica.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ciò significa che andrà ad impattare anche sulla densità dell’aria, influendo in maniera più o meno negativa sulla deportanza dell’auto, sulla penetrazione e sulla resistenza aerodinamica, e infine sulla potenza stessa del motore.

Il titolo vanterà anche una simulazione delle sospensoni totalmente ricreata da zero, i quali renderanno l’esperienza di guida decisamente più convincente. Sembrerebbe essere certa anche la presenza di marbles (i trucioli di gomma che si staccano dalle ruote) lungo il tracciato, i quali si depositeranno in maniera totalmente dinamica.

Infine non mancheranno gare off-road e gare rally, totalmente inedite nella serie Motorsport, così come un vero ciclo giorno/notte con meteo dinamico. Particolare attenzione potrebbe essere dedicata anche al sistema di ranking online, probabilmente più simile a quanto visto in GT Sport, Assetto Corsa Competizione e iRacing.

Infine, il gioco avrà una modalità storia dedicata, la quale sembrerebbe essere sulla falsariga di quanto visto con la serie Need For Speed. Il gioco dovrebbe uscire nel primo trimestre del 2021, in modo da poter essere rifinito al meglio.

E proprio in favore di una maggiore attenzione sulla qualità del gioco, potremmo assistere a una riduzione del parco auto e del numero di tracciati. Alcune auto erano infatti prese dai Forza per Xbox 360 e ormai sono decisamente poco adatte a un titolo del 2020.

Per le piste, invece, il discorso è decisamente più complesso, dal momento che in molte piste avevano un dettaglio grafico davvero povero. Spesso risultava addirittura inferiore alla controparte presente su Forza Motorsport 4, titolo uscito ben 6 anni prima.

Insomma, se tali voci si rivelassero vere, significherebbe che Turn10 voglia decisamente riscattarsi, fornendo dunque il Forza Motorsport che non abbiamo avuto col settimo, infausto, capitolo.

Molto meno credibili, secondo noi, sono invece i dati dichiarati sulla risoluzione e il framerate. Sebbene ci aspettiamo il raggiungimento di tali cifre, anche con il Ray Tracing, è vero anche che far girare un gioco di corse in 4K a 120FPS è decisamente arduo.

Molto più probabile, invece, che il titolo possa disporre di più modalità. Una dedicata alla qualità grafica, la quale girerà in 4K/60FPS, mentre una seconda incentrata sulle performance che girerà in Full HD/120FPS.

Non ci resta dunque che attendere il prossimo evento di Microsoft, in modo da poter vedere Microsoft scoprire tutte le sue carte, tra cui si spera proprio Forza Motorsport 8.

Fonte: Twitter