[RUMOR] Harry Potter RPG: Sistema Nemesis, karma, Quidditch e mondo esplorabile?

Harry Potter
Banner Telegram Gametimers 2

Il Gioco di Ruolo ambientato nel mondo di Harry Potter è forse uno dei ‘segreti di pulcinella della storia del videogioco. Sono mesi, forse anni, che si vocifera di un titolo open-world con elementi ruolistici ambientato nell’universo narrativo del famoso maghetto. E, solo negli ultimi tempi, le voci di corridoio son tornate anche alla ribalta.

Avalanche Software, apparentemente al lavoro sul gioco, è stata sorpresa con libri di Harry Potter in giro per lo studio. In più, questo sarebbe stato il primo E3 a cui Warner Bros. avrebbe partecipato, non fosse stato annullato causa COVID.

Qualcosa di grosso bolle in pentola, è palese, e potrebbe mancare davvero poco all’annuncio. Anche meno di qualche mese, stando a un addetto ai lavori. Tutto ciò che stiamo per dirvi adesso va ovviamente preso con le pinze; siamo nel campo del rumor, ma molte cose iniziano a tornare. La speranza, insomma, è giusto resti accesa.

In primis, il gioco non dovrebbe vantare neanche ‘Harry Potter‘ nel titolo. Stando a un utente Reddit che si definisce un addetto alla pubblicità, il gioco vanterebbe sulla cover un più generico “Hogwarts: A Dark Legacy”. Questo perché il GdR non sarà affatto incentrato su Harry Potter, ma ambientato ben dopo gli eventi di Voldemort.

Pare si possa creare da zero il proprio personaggio, definendone sesso o addirittura eredità (mago, babbano, mezzosangue) e che lo accompagneremo lungo tutti gli anni di scuola di stregoneria. Sembra anche non ci si debba aspettare un prodotto per giovanissimi. Si parlerebbe di contenuti maturi, comprese storie d’amore da portare avanti con altri studenti.

Dovremmo anche aspettarci grandi zone esplorabili piene di persone e missioni secondarie, se i rumor fossero reali. Tra le aree che i fan riconoscerebbero, il Ministero, Hogsmeade e, ovviamente, Hogwarts. Si parlerebbe anche di alberi delle abilità, di un sistema di karma ‘buono-cattivo‘ e di un combattimento fortemente basato sugli incantesimi. Alle normali attività, lo sviluppatore potrebbe anche introdurre alcuni mini-giochi di carte e all’immancabile Quidditch.

I nemici saranno ripescati a piene mani sia dal bestiario storico di Harry Potter che dai rivali in carne ed ossa più comuni. Interessante notare come, per questi rivali, si parli di un vero e proprio sistema di generazione casuale Nemesis, del tutto simile a quello dell’Ombra di Mordor e del suo seguito.

Ora come ora, per quanto il rumor sembri credibile e in linea con quanto già fuoriuscito in passato, non abbiamo effettive basi per poterlo smentire o confermare. Restiamo comunque in trepidante attesa: se le voci sono vere, potremmo saperne qualcosa già tra poche settimane. Con una data d’uscita vociferata per una generica ‘Estate 2021‘, però, sarebbe anche scontato aspettarsi un prodotto esclusivo next-gen.

Quello di Harry Potter non è l’unico titolo attesissimo dai fan di Warner Bros. Infatti da molti mesi si vocifera anche di un nuovo gioco su Batman, e il ritorno di Rocksteady.

Fonte: VG247

Rispondi