Squid Game è ora la serie Netflix più vista di SEMPRE al lancio: battuti The Witcher e Bridgerton

squid game

Era nell’aria, ma adesso è ufficiale. è la serie Netflix di maggior successo di sempre, nel mese di lancio. Parliamo di 111 milioni di utenti a guardarla nei primi 28 giorni. Battuto il precedente record detenuto da Bridgerton (82 milioni).

Difficile da qui dire il grado di apprezzamento del pubblico, dato che la ‘visualizzazione’ di Netflix equivale ad almeno due minuti visti di un episodio, ma resta comunque una statistica spaventosa. Come dicevamo, battuto Bridgerton e, di conseguenza, un’altra grande hit dell’ultimo periodo: The Witcher. A confermarlo, la stessa piattaforma di streaming in un post d’elogio più unico che raro sui suoi account social.

Il successo di è “oltre ogni possibile aspettativa”, come ammesso anche dal vice presidente Netflix. Questa serie a nove episodi ha debuttato a settembre e racconta la storia di un gruppo di persone bloccate in un mortale show. L’obiettivo? Arrivare primi e arraffare il maestoso premio in denaro ma chi perde, perde anche la vita.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ma cos’è che rende così speciale rispetto alle altre serie orientali arrivate qui? Abbiamo avuto un premio Oscar, del resto, provenire dalla stessa nazione e conquistare i cuori in maniera simile: Parasite. Ciò che Squid Game fa diversamente, attirando così anche un’utenza più ampia, è la messinscena: più crudo, meno subdolo, più cattivo.

Il punto però è il medesimo: lotta sociale e difficoltà economiche. Tematiche che, oggi più che mai, possono colpire le corde dell’animo di qualunque nazione.

Gli attori principali sono ora sulla bocca di tutti: uno degli attori principali, Jung Ho-yeon (Sae-byeok) ha guadagnato 14 milioni di followers su Instagram in pochissime settimane. Il successo è così grande che sembra sia già in arrivo il primo videogioco di Squid Game, pubblicato e sviluppato proprio da Netflix.

Inutile dirlo, anche il mondo dello spettacolo non è riuscito a chiudere un occhio verso la popolarità dello show. In Corea, ad esempio, sono già nati i primi programmi a tema con montepremi. E, ovviamente, senza trappole mortali.

Fonte: BBC