Telegram: 3 milioni di nuovi iscritti a causa del down di Facebook, Instagram e Whatsapp

Telegram

Nel pomeriggio di martedì alle 17:00 circa sono crashati contemporaneamente Facebook, Messenger, Instagram, e Whatsapp.

La maggior parte delle funzioni sono state disabilitate per diverse ore, con notevoli disagi per gli utenti i cui messaggi venivano spesso recapitati con forte ritardo o per nulla ricevuti.

Al momento non è noto il motivo che ha portato al crollo dell’intera infrastruttura del gruppo di Zuckerberg.

Ad avvantaggiarsi di questa situazione è stato Telegram con oltre 3 milioni di nuovi iscritti che hanno scelto questa piattaforma come sistema di comunicazione alternativo.

Un portavoce dell’app ha confermato che non si tratta di un caso isolato. Ogni volta che Facebook va down c’è un picco di iscrizioni a Telegram, sebbene non di questa entità.

Fonte: TechCrunch

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.