The Boys: Chace Crawford rischia di essere bandito dagli acquari USA per colpa di Abisso

abisso-the-boys-chace-crawford

La terza stagione di The Boys sta facendo impazzire il pubblico che, puntata dopo puntata, si ritrova davanti a scene ai limiti dell’immaginabile con eroi che alla fine sono tutto tranne che eroi.

É proprio questo il caso di Abisso, interpretato in maniera a dir poco stupefacente da Chace Crawford. Il personaggio è probabilmente uno tra i protagonisti di The Boys che, nel corso delle tre stagioni attualmente disponibili su Prime Video, ne ha viste di tutti i colori.

Proprio nelle ultime puntate Abisso si è ritrovato in più occasioni a mostrare il suo amore senza confini per le sua adorate creature marine, in particolare per i polpi e chi ha visto Erogasmo sa bene di cosa si sta parlando.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ecco, questo sfrenato amore di abisso nei confronti di queste creature tentacolari potrebbe avere qualche ripercussione su Chace Crawford, attore che interpreta l’eroe. Secondo Crawford queste scene potrebbero precludergli l’ingresso in tutti gli acquari degli Stati Uniti.

Nulla di troppo esagerato ma in ogni caso l’attore fa sapere di aver già pronta un’arringa difensiva nel caso questo dovesse realmente succedere. Dice Crarwford: “ora non posso più entrare in un acquario senza sentire così tante grida. Voglio dire, capisco perché vorrebbero bandirmi. Kripke mi ha spiegato come funziona in natura il polpo… è così assurdo… è come un becco. Non è un vero buco. Non puoi davvero… farlo. Ecco, per poter tornare negli acquari mi difenderei raccontando questo“.

Certo, se mai una cosa del genere dovesse seriamente accadere è innegabile che la situazione risulterebbe particolarmente ilare ma le probabilità che Chace Crawford venga bandito a vita dagli acquari al momento sono ancora basse.

Le notizie sulla strana coppia però non finiscono qui. Negli scorsi giorni la PETA ha reso omaggio al creatore di The Boys e a Chace Crawford assegnando il premio “Tech, Not Terror”. L’organizzazione a sostegno degli ha preso la decisione di premiare la serie per l’incredibile svolto nel ricreare il polpo Timothy nella terza puntata.

Insomma, The Boys 3 nel bene e nel male continua a far parlare di sé. La serie originale Video terminerà con il prossimo episodio ma non c’è da disperarsi. Karl Urban ha dichiarato infatti che le riprese della quarta stagione cominceranno a breve con le nuove puntate che potrebbero fare il loro debutto già nel 2023.

Sapevate invece che Hideo Kojima stava lavorando al concept di un videogioco simile a The Boys con protagonista Mads Mikkelsen?

Fonte: Badtaste