Uno dei più grandi gamer di sempre? Sarebbe Ninja! Questo è il ricordo che vuol lasciare di sè

Tyler 'Ninja' Blevins

Cosa distingue i gamer tra di loro? E come si potrebbe stilare una sorta di classifica? È possibile definire il concetto di ‘Gamer Migliore di Sempre‘? Queste domande se le è poste il noto streamer Tyler ‘Ninja’ Blevins, che nei mesi scorsi ha abbandonato Twitch per dedicarsi a Mixer di Microsoft, forte di un ricchissimo contratto che si stima in 50 milioni di dollari (ne abbiamo parlato in questa news).

Lo streamer vorrebbe essere ricordato come uno dei migliori gamer di sempre. Ma poi si pone giustamente la domanda come definire questa cosa? In base a quali criteri si può stabilire che un gamer è migliore di un altro?

Vorrei essere ricordato come uno dei più grandi gamer di tutti i tempi, se non il più grande. Ma questo potrebbe non accadere, perchè effettivamente non sappiamo cosa ci rende migliori. Competizioni, numero di giochi, streaming, da dove verrà il migliore?“, ha spiegato lo streamer.

La popolarità o il numero di trofei vinti in tornei ufficiali potrebbero essere delle discriminanti, ma guià qui ci troviamo di fronte a un dilemma: Meglio il campione del mondo di Call of Duty o di League of Legends?

Di certo è sarà sicuramente ricordato come uno degli streamer più popolari. Ma non è stato facile arrivare a questo punto. Oltre al talento naturale, ci son voluti anche 10 anni di lavoro, studio e marketing ha spiegato Ninja.

Per diventare una icona o un brand c’è voluta molta dedizione. “Mi sono reso conto che volevo un aspetto più cartoon, più caratteristico, e abbiamo fatto tantissimo per raggiungere quel risultato. Il risultato di divenire un simbolo e una icona”, ha raccontanto Blevins.

Fonte: Comicbook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.