Wasteland 3: raccolta fondi terminata con successo in soli tre giorni

wasteland 3

Dopo appena tre giorni si è conclusa con successo la campagna di raccolta fondi dedicata a Wasteland 3, nuovo RPG vecchia scuola di InXiles ambientato ancora una volta in un’era post-apocalittica.

L’obiettivo di 2.73 milioni di dollari è ora un ricordo per gli entusiasti sviluppatori che ora han deciso di concentrarsi sull’annuncio dei primi stretch goal, nuovi traguardi che i supporter del gioco potranno raggiungere continuando a contribuire di loro tasca.

Nei 24 giorni rimanenti, inXiles cercherà quindi di raccogliere più fondi possibili per migliorare ulteriormente il già presentato Wasteland 3 (vi avevamo mostrato un video di pochi giorni fa, ricordate? Lo trovate QUI) aggiungendo feature addizionali in grado di rendere maggiormente personalizzabili i personaggi, offrire un parco veicoli più vasto ai giocatori, ideare nuovo equipaggiamento e molto altro ancora.

Al momento Wasteland 3 è in sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox ma non sarà disponibile prima della fine del 2019. Se interessati al progetto potete contribuire voi stessi al suo sviluppo presso la pagina di raccolta fondi ufficiale.

Fonte: Dualshockers