AMD FidelityFX su tutte le GPU RDNA, comprese PS5 e Xbox Series X, afferma LinusTech. Risposta a NVIDIA DLSS?

ADM FidelityFX Radeon

Secondo lo youtuber LinusTechTips, noto agli appassionati per essere un canale con un forte focus sulla tecnologia, AMD estenderà la tecnologia AMD FidelityFX Super Resolution a tutte le GPU basate su architettura RDNA, comprese anche , Series X e Xbox Series S. Con questa mossa, AMD andrebbe dunque a rispondere di prepotenza al NVIDIA DLSS 2.0.

Banner Telegram Gametimers 2

L’affermazione è avvenuta dopo la presentazione ufficiale della AMD RX 6700 XT, dove tra le altre cose è stato possibile ammirare proprio la tecnologia AMD FidelityFX all’opera su Resident Evil Village, con tanto di Ray Tracing attivo. Ciò significa, dunque, che la tecnologia è effettivamente pronta e manca ormai poco prima di vederlo sulle GPU AMD.

Secondo lo Youtuber, però, questa tecnologia non si limiterà alle GPU RDNA2 ma si estenderanno a tutte le GPU della famiglia RDNA; ciò vale a dire dunque anche le RX 5000 e soprattutto le GPU montate su console avranno il FidelityFX Super Resolution.

“Invece di spingere il FideltyFX Super Resolution solamente sulle nuove schede di fascia alta, AMD vorrebbe renderla cross-. Vogliono dunque farla funzionare su tutte le loro GPU, incluse quelle all’interno delle console”, afferma LinusTechTips.

Così facendo, le console e anche le GPU AMD più vetuste si troverebbero con una tecnologia simile al DLSS di NVIDIA e basata anche essa sul machine learning. Ciò si tradurrebbe in un boost di prestazioni considerevole e in una vera e propria manna dal cielo per gli sviluppatori su console, i quali che potrebbero dunque optare per meno compromessi grafici. Una prospettiva decisamente interessante, anche se forse troppo ottimistica. E voi, che ne pensate?

Fonte: LinusTechTips