Assassin’s Creed: lo scrittore di Valhalla vorrebbe ambientare il prossimo capitolo in Brasile

Assassin's Creed

Assassin’s Creed Valhalla è stato, per , uno dei migliori lanci di sempre della serie. A dirlo era stata la stessa azienda, che aveva dichiarato di aver fatto incassi record verso la fine dell’anno scorso. L’ambientazione vichinga, insomma, ha avuto un riscontro molto positivo tra il pubblico. Anche noi avevamo avuto modo di provarlo, con la nostra recensione che potete trovare a questo indirizzo. Dopo questo capitolo, i sulla prossima ambientazione, nei mesi successivi, sono stati diversi. Tra questi, una voce dava la Guerra dei 100 anni come nuovo periodo storico.

Banner Telegram Gametimers 2

Tuttavia, in una recente intervista fatta a The Gamer, lo scrittore di Assassin’s Creed Valhalla, Alain Mercieca, ha svelato quali sarebbero le sue preferenze per il prossimo capitolo. Mercieca ha detto che: “Per quanto mi riguarda, ci sono molte possibilità, troppe tra cui scegliere a essere onesti. Per essere qualcuno ossessionato con la storia, potresti attirare la mia attenzione proponendomi un gruppo di guerrieri di nicchia in una società perduta nell’isola di Malta, e io sarei pronto a buttarmici dentro e farlo diventare un successo“.

Ma non è solo Malta a essere nel mirino dello scrittore: “In una scala più grande, penso che ci sia un tessuto culturale molto ricco nel Sud America che il brand deve ancora esplorare appieno. Dagli Inca ai Conquistatori Spagnoli, è un periodo molto affascinante. Pur essendo già stato esplorato in parte da Black Flag, sento che la regione del Brasile sia quella giusta“. Queste dichiarazioni, in ogni caso, non sono da considerarsi come conferme ufficiali per il setting del prossimo gioco. È interessante, tuttavia, sapere dov’è posizionato l’interesse dello scrittore.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Per il momento, non ci rimane che attendere un annuncio ufficiale, anche se potremmo dover attendere ancora un po’. Un rumor più recente, infatti, afferma che il nuovo Assassin’s Creed si chiamerà Meteor, e dovrebbe venir rilasciato in un periodo compreso tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022. Inoltre, il capitolo dovrebbe essere una produzione più piccola, come ad esempio Rogue, rispetto a un gioco principale della serie.

Fonte: The Gamer