Ben Affleck e Michael Keaton torneranno a vestire i panni di Batman nel film su Flash

batman ben affleck michael keaton film flash
Banner Telegram Gametimers 2

L’attore e sceneggiatore statunitense Ben Affleck dichiarò in passato che non avrebbe più indossato il costume di . Il tempo potrebbe avergli fatto cambiare idea, dato che ha accettato di recitare il ruolo nel nuovo film su Flash annunciato per giugno 2022.

Non possiamo sapere se le intenzioni dell’attore siano di tornare in modo definitivo sull’uomo pipistrello. Attualmente è Robert Pattinson a rappresentare la prossima incarnazione cinematografica del personaggio dal mantello nero.

Andy Muschietti, il regista del film di Flash, ha spiegato i motivi per cui si è deciso di coinvolgere Affleck nel progetto. Secondo il regista, l’attore britannico rappresenta al meglio la fisicità mascolina e possente dell’eroe DC grazie al suo aspetto. Allo stesso tempo, sempre secondo il regista, Ben è anche in grado di far trasparire le fragilità di Bruce Wayne nonostante la sua imponenza.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Muschietti ha anche raccontato di come nel film il cavaliere di Gotham e Flash avranno un rapporto che sarà centrale nelle vicende. Per questi motivi Affleck è stata considerata la scelta più opportuna per rendere a meglio la carica emotiva della storia.

La produttrice Barbara Muschietti è rimasta sorpresa del ripensamento di Affleck. La donna ha affermato di aver contattato l’attore in un periodo più sereno rispetto a quando quest’ultimo decise di appendere al chiodo il costume del vigilante.

La sorpresa non sarà solo la presenza del Brunce Wayne di Affleck, ma anche Michael Keaton interpreterà il medesimo ruolo nel medesimo film. Keaton è stato il vigilante di Gotham City nei film di Tim Burton e la sua interpretazione è sicuramente meno controversa di quella del suo collega.

Il motivo per cui potranno esserci entrambi gli attori è semplicemente concesso dal contesto narrativo del film che vede l’utilizzo del multiverso. Flash, interpretato da Ezra Miller, viaggerà in dimensioni parallele dove incontrerà versioni alternative dei classici eroi della DC.

Per quanto riguarda voi? Siete contenti di questi ritorni inaspettati?

Non dimentichiamoci però dei videogiocatori, che stanno aspettando da tempo l’annuncio di un nuovo capitolo dedicato al cavaliere oscuro di DC Comics. Sappiamo che Rocksteady Studios, la quale si è dedicata alla saga di Batman Arkham, è attualmente al lavoro su un titolo dedicato alla Suicide Squad. Recentemente Warner Bros ci ha fatto sapere il nome ufficiale della prossima produzione della software house britannica.

Importanti novità ci saranno il 22 agosto al DCFandome. Restate nelle nostre pagine per essere aggiornati e discuterne con noi!

Fonte: vanityfair