Borderlands 3: 120fps in modalità performance su PS5 e Xbox Series X!

Borderlands 3
Banner Telegram Gametimers 2

Secondo un utente di ResetEra, pare che su next-gen sia in grado di arrivare fino a 120 in modalità performance. In origine non era un titolo prettamente ottimizzato, con vari piccoli problemi legati al comparto tecnico. Invece sembra andare molto bene su PlayStation 5 e Xbox Series X: il giocatore ha provato diverse configurazioni, tra cui la co-op in schermo condiviso. Di fatto giocare in questa maniera appesantisce di molto il carico a livello di calcolo ma la next-gen non sembra avere problemi da questo punto di vista.

L’unico effetto negativo è la risoluzione che scende a 1080p con quattro giocatori in contemporanea, seppure l’esperienza di gioco rimanere assolutamente godibile secondo alcuni. La modalità grafica ci permette di giocare a 4K con 60 frame al secondo, mentre la modalità performance appunto culmina a 120fps, con una diminuzione della risoluzione.

Insomma l’update per la next-gen sembra essere arrivato come promesso, a meno che ci siano altre ottimizzazioni in arrivo per Borderlands 3. Attenzione alla modalità riposo su PlayStation 5: sta causando molteplici problemi. Secondo Sony l’aumento del prezzo dei titolo next-gen è assolutamente giustificato. Lato Microsoft, Phil Spencer ha fatto delle dichiarazioni molto interessanti riguardo alla loro strategia di marketing.

Vi segnaliamo che potete acquistare una copia di Borderlands 3 al prezzo super di 15,99€ e questa verrà automaticamente e gratuitamente aggiornata alla versione next-gen.

Fonte: ResetEra