Call of Duty: Vanguard, il nuovo COD è cross-gen. L’ambientazione? “Una che i fan amano”

call_of_duty

Activision ha recentemente comunicato che Call of Duty: Vanguard, nome in codice del prossimo capitolo della celebre saga FPS, uscirà sia per console old-gen sia per le nuove arrivate e Xbox Series X/S. Nel titolo oltre alla campagna single player saranno presenti la classica modalità multiplayer e la modalità Zombi.

È stato proprio Daniel Alegre, presidente e direttore operativo di Activision, a rassicurare i fan comunicando inoltre che l’uscita del titolo è ancora prevista entro fine anno nonostante la tempesta mediatica in cui si è recentemente trovata la compagnia.

I nostri team rimangono al lavoro sulla prossima versione premium di Call of Duty, prevista per il quarto trimestre del 2021“, queste le parole di Alegre che in seguito spiega come l’ambientazione del prossimo capitolo è tra le preferite dai fanDa un’ambientazione che i nostri fan conoscono e amano a un’incredibile quantità di contenuti in fase di sviluppo, tra cui un ampio programma di operazioni dal vivo, crediamo che questa versione sarà accolta incredibilmente bene.”

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Call of Duty Vanguard continuerà inoltre a fornire supporto a Warzone, garantendo costanti aggiornamenti e nuovi contenuti.

Oltre a lanciare una grande esperienza sia per i giocatori di console attuali che per i giocatori di nuova generazione, ci stiamo impegnando per continuare ad integrare Warzone e coinvolgere la nostra fanbase attraverso una profonda integrazione tra contenuti ed esperienze premium e gratuite e l’innovazione sostanziale in arrivo all’interno di Warzone stesso. I nostri team non vedono l’ora di svelare su cosa abbiamo lavorato

Il presidente di Activision ha successivamente spiegato come l’azienda si senta molto sicura su tutto quello a cui sta lavorando, definendo Vanguard un “gioco davvero completo già dal momento del lancio in tutte le modalità”, preannunciando inoltre un supporto molto significativo.

Nonostante i recenti rumor che vedevano il titolo come un completo disastro, pare proprio che lo sviluppo del prossimo Call of Duty stia proseguendo a gonfie vele, promettendo un gioco in grado di accontentare tutti i fan del brand.

Gametimers, cosa ne pensate di queste dichiarazioni? State aspettando questo titolo? Fatecelo sapere qui nei commenti!

Fonte: VGC