CD Projekt dice la sua sulle loot box

CD Projekt RED

La questione delle loot box e le relative microtransazioni ha tenuto banco per tutta la fine del 2017 e questo inizio di 2018.

Sulle loot box si è espresso anche lo sviluppatore e publisher CD Projekt.

A parlare è stato Marcin Iwiński, co-fondatore della società: “La nostra posizione è semplice e potete verificarla con le nostre precedenti pubblicazioni, di cui le più recenti sono The Witcher 3: Wild Hunt e GWENT. Se comprate un gioco a prezzo pieno, dovreste ricevere un prodotto completo e rifinito che vi garantisca molte molte ore di divertente gameplay“.

La posizione contraria di CD Projekt è abbastanza chiara, come lo è già stato in passato sui DRM e i numerosi DLC e update gratuiti.

Fonte: Gamingbolt

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here