Crazy Taxi e Jet Set Radio: secondo Bloomberg sono i progetti segreti con un alto budget di SEGA!

Sega-lavora-crazy-taxi-jet-set-radio

SEGA sta lavorando per rianimare Crazy Taxi e Jet Set Radio. Questa, almeno, la teoria proposta da Bloomberg in un suo recente articolo. Il portale di informazione specializzato afferma di avere solidi elementi per credere che si tratti di progetti ad alto budget e che verranno proposti come titoli tripla A.

Bloomberg afferma di essere in contatto con persone vicine ai piani alti di SEGA o, comunque, informate sui piani della compagnia. Secondo gli informatori, il publisher sarebbe intenzionato a scavare nel suo catalogo per scovare quelle IP che possano, potenzialmente, competere nel mercato videoludico come vere e proprie hit. Si cerca di proporre, dice sempre Bloomberg, qualcosa che abbia la stessa portata di Fortnite. Crazy Taxi e Jet Set Radio, due dei titoli che hanno fatto parte del catalogo di SEGA Dreamcast sarebbero dunque al centro di un lungo lavoro di ammodernamento. Una produzione ad alto budget che ci consentirà di rivedere due IP storiche su console moderne.

Sempre secondo Bloomberg, Crazy Taxi e Jet Set Radio sarebbero solo i primi di una lunga serie di altri titoli ripescati dal passato più o meno recente di SEGA. La compagnia, oramai due anni fa, aveva promesso annunci straordinari – a livello di PlayStation 5, disse – ma alle dichiarazioni fecero seguito ben pochi annunci davvero pesanti. Nell’immediato furono presentati i Game-Gear Mini.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Successivamente venne presentata la ri-edizione di Alex Kidd in Miracle World (primo vero indizio che la casa di Sonic stesse pensando di valorizzare le sue vecchie IP). L’anno scorso, invece, venne annunciata la collaborazione con Microsoft per la produzione di quelli che le due compagnie definirono “super-giochi“.

Ad oggi, invece, non si hanno notizie concrete sui piani di SEGA. Quelle di Bloomberg, almeno per il momento e senza il supporto di dichiarazioni ufficiali, vanno considerate come speculazioni che godono del solo supporto di dichiarazioni provenienti da fonti – almeno per noi – anonime.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere Crazy Taxi o Jet Set Radio?

Fonte: Bloomberg