Cyberpunk: Edgerunners, per Hideo Kojima è “una delle cose più scioccanti dai tempi di Arcane”!

cyberpunk edgerunners hideo kojima cyberpunk 2077 netflix

Cyberpunk: Edgerunners ha fatto innamorare non solo pubblico e critica, ma anche ! Il padre di Metal Gear e Death Stranding ha infatti condiviso su Twitter le proprie impressioni relative all’ultima fatica di Studio Trigger e pubblicata su Netflix, parlando sia della colonna sonora che, soprattutto, dell’anime in se.

“Ho appena guardato ‘Cyberpunk Edgerunners’ in un’unica sessione. Meraviglioso! Grandioso! Vista la recente situazione degli anime nostrani, avevo la sensazione che gli studios giapponesi più famosi sarebbero finiti col venir consumati dal mercato d’oltreoceano, ma non è questo il caso!”, afferma Hideo Kojima, definendo il progetto un vero e proprio miracolo. Il fondatore di Kojima Productions ha poi trovato delle similitudini con un anime del 1990, Cyber City Oedo 808.

“Questa è una delle cose più scioccanti che abbia visto dai tempi di Arcane, che ho visto l’anno scorso. O forse, è più come un incidente. Un miracoloso di Netflix, che ha deciso di unire l’IP di Cyberpunk con i lavori di Studio Trigger, creando un senso di Cyberpunk unico. Sono sicuro che ve lo godrete!”, ha continuato Hideo Kojima. Il designer giapponese non si è risparmiato dunque nei paragoni, arrivando ad equipararlo a qualcosa di unico come Arcane.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Questa serie di complimenti non è chiaramente passata inosservata, finendo sotto gli occhi di uno dei Producer della serie, Rafal Jaki. Il produttore ha scherzato sulla questione, scrivendo “Mamma, un giorno farà un Tweet su un anime in cui ho lavorato”. Ricordiamo che è anche apparso all’interno di Cyberpunk 2077 come cameo.

Cyberpunk Edgerunners è disponibile su Netflix ed è composto da 10 episodi. Negli ultimi giorni è emerso come CD Projekt non apprezzasse particolarmente il design “loli” di Rebecca, ma Studio Trigger li ha convinti “a modo suo”. Uno dei produttori ha invece spiegato i retroscena sulla scelta del nome di uno dei protagonisti più amati, e i suoi legami con esso.

Fonte: Twitter