Dark Souls 3: su PlayStation 5 girerà a 60fps, mentre su Xbox Series X solo a 30fps

Dark Souls 3
Banner Telegram Gametimers 2

La retrocompatibilità di sorprende positivamente, stando ai primi provati di Digital Foundry. Il di giornalisti ha infatti constatato che Dark Souls 3, sulla console next-gen di casa Sony, girerà a 60fps fissi senza nessun calo.

Questo, stando a Digital Foundry, è dovuto al game boost applicato dalla console, la quale sfrutta l’enorme potenza extra rispetto a PlayStation 4 per raddoppiare il framerate del titolo From Software. Purtroppo, però, la risoluzione rimane il Full HD, esattamente come su PlayStation 4.

In ogni caso, ciò basta per rendere l’esperienza di Dark Souls 3 migliore che mai, portando il titolo From Software, di fatto, a essere uno dei Souls più godibili e fluidi su Console. A sorprendere, però, è il confronto con la versione fatta girare su Xbox Series X.

Sulla console di Microsoft, infatti, il titolo gira a soli 30FPS. Questo, ovviamente, non è dovuto a un limite tecnico della console. Xbox Series X ha senza dubbio i cavalli necessari per far girare Dark Souls 3 a 60fps, anche in 4K volendo, esattamente come PS5. Purtroppo, però, in questo caso entra in gioco la limitazione del framerate imposta dallo sviluppatore, fissata a soli 30 fotogrammi al secondo.

Per superare tale limite, ci vorrebbe dunque l’intervento dello sviluppatore o, in alternativa, di Microsoft stessa. Ci auguriamo, dunque, che questo possa avvenire il prima possibile, in modo che anche i giocatori Xbox Series X e, magari, Series S, possano godere del framerate raddoppiato in un titolo dove, a conti fatti, è importantissimo.

E voi, che ne pensate? Ne approfitterete per ritornare nel tetro di Dark Souls? E soprattutto, credete che queste migliorie possano venir applicate anche a Bloodborne, titolo che su fatica anche solo a raggiungere i 30fps? Fatecelo sapere nei commenti.

Nel frattempo, vi ricordiamo che al lancio di PlayStation 5 sarà presente anche Demon’s Souls, altro titolo della serie Souls che godrà dei 60fps, questa volta in 4K dinamici. In 4K nativo, invece, il gioco girerà comunque a 30, granitici, fotogrammi al secondo. Potete prenotare il gioco andando a questo indirizzo, con consegna garantita per il day one. Qui potete ammirare l’editor del gioco, incredibilmente potenziato rispetto all’originale.