Days Gone su PC è un successo, ma Horizon Zero Dawn l’ha superato

Days Gone

è ormai uscito da circa una settimana su PC e sta riscontrando un discreto successo da parte del pubblico. Il gioco è infatti risultato il più venduto su Steam della scorsa settimana, con quasi 27.500 giocatori connessi e un rating del 92%. Nonostante questo, comunque, il titolo Bend non è riuscito a bissare il successo di horizon Zero Dawn.

Banner Telegram Gametimers 2

L’ottimo gioco sviluppato da Guerrilla ha infatti raggiunto, nello stesso lasso di tempo, il doppio dei giocatori. Nonostante Horizon Zero Dawn fosse un porting obiettivamente disastroso, è stato giocato comunque da oltre 56.500 giocatori nel corso dei primi giorni dal lancio.

Insomma, Horizon Zero Dawn ha senza ombra di dubbio generato più curiosità e aspettative nel pubblico PC, almeno vedendo le vendite. Per quel che concerne l’apprezzamento da parte del pubblico, invece, continua ad essere preferito al titolo Guerrilla, che ricevette un ben più tiepido 80% di rating.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

E voi che ne pensate? Nel frattempo, vi ricordiamo che domani nel corso dello State of Play di PlayStation sarà mostrato finalmente Horizon Forbidden West, con ben 20 minuti di presentazione e 14 minuti di catturati direttamente su 5!

è disponibile su PC, 4 e tramite retrocompatibilità. Il gioco sta tornando alla ribalta nelle ultime settimane a causa di uno scoop di Jason Schreier, il quale avrebbe affermato che lo sviluppo del secondo capitolo sia stato interrotto da Sony. Ciò ha dato vita a una petizione che ha superato quota 100.000 utenti, e l’interprete di Deacon, Sam Witwer, ha chiesto ai fan di acquistare il gioco su PC se vogliono davvero un seguito.

Fonte: PC Gamer