Deathloop: grazie a PlayStation 5 giochi più ambiziosi rispetto al passato

Nell’ultimo numero di Play Magazine, il di Arkane Studios, gli sviluppatori di , discutono sui vantaggi del passaggio alla nuova generazione di console e in particolare PlayStation 5.

Gli sviluppatori di Arkane Studios in una recente intervista hanno dichiarato che il livello di ambizione che hanno per sarebbe stato impossibile da concretizzare sulle piattaforme old-gen, PlayStation 4 e Xbox One.

“Non credo saremmo stati in grado di preservare il livello di ambizione di questo gioco se non ci fosse stato per il passaggio alla next-gen”, ha spiegto il Game Director Dinga Bakaba.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Lo sviluppatore ha continuato aggiungendo che PlayStation 5 ha permesso loro di creare un mondo più grande e denso di quello che abbiamo scoperto in Dishonored 2, e come la console sembri “una boccata d’aria fresca” dal punto di vista dello sviluppo. Ha inoltre confermato che hanno dovuto tagliare contenuti nei progetti precedenti.

“È sempre straziante quando arrivi alla fine di un progetto e devi ottimizzare le cose, devi tagliare la mappa a metà e in più giustificare il motivo per cui è stata divisa in due parti“, ha aggiunto Bakaba.

Arkane Studios non sta lavorando solamente su , ormai di prossima uscita. Ma è anche impegnata su RedFall un nuovo sanguinoso gioco multiplayer in esclusiva Xbox presentato all’E3 2021. RedFall è a tutti gli effetti il primo gioco svelato dallo sviluppatore dopo l’acquisizione da parte di Microsoft e sarà disponibile fin dal day one sul game pass nell’estate del 2022.

L’uscita di è prevista per il 14 settembre, sia per PC che esclusiva temporale PlayStation 5 dovuti agli accordi presi con Bethesda prima dell’acquisizione da parte di Microsoft. Non sono ancora stati forniti dettagli per l’uscita del gioco su Xbox Series X e Series S.

Fonte: mp1st