Demon’s Souls: video confronto tra il Remake e il classico PS3 di From Software.

demon's souls ps5
Banner Telegram Gametimers 2

Durante l’ultimo State of Play di Sony, BluePoint Games ha mostrato il primo vero gameplay di Demon’s Souls Remake, ossia la rivisitazione in chiave moderna del classico di From Software. Il gioco ha subito colpito sia per il comparto grafico, sia per le novità nel gameplay e sia per aver mostrato le prestazioni degli SSD.

Il sito GameSpot ha dunque deciso di fare una comparativa tra i due giochi, andando ad analizzare nel dettaglio tutti i miglioramenti che sono stati fatti. Il sito confronta dunque il comparto grafico dei due titoli, dove si notano le due gen di differenza che separa il titolo dal suo remake. Ma le differenze, come abbiamo detto, non si fermano solo lì.

Il gioco ha infatti subito un miglioramento netto dei tempi di caricamento, passando da oltre 10 secondi a 0.86 secondi per passare da un livello all’altro. Il passaggio è, per giunta, così morbido da sembrare quasi una vera e propria cutscene. Infine, come abbiamo già detto più volte negli scorsi atticoli, è stata aggiunta la possibilità di scavalcare gli ostacoli; cosa che, inevitabilmente, andrà ad influire in maniera più o meno marcata sul level design stesso del gioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Non vanno ignorati poi i miglioramenti sul comparto sonoro, arricchito ora da effetti aggiuntivi; nonché più versi da parte del PG controllato dal giocatore, che era praticamente muto nell’originale.

Ricordiamo che Demon’s Souls Remake uscirà in esclusiva su PlayStation 5 il 19 novembre 2020, accompagnando dunque il lancio stesso della console. Il gioco farà uso di Ray Tracing in tempo reale, girerà a 60FPS e soprattutto sfrutterà al massimo le potenzialità del DualSense. BluePoinmt Games ha inoltre confermato che il Remake peserà circa 66GB. Ma non finisce qui; il gioco avrà inoltre una modalità multiplayer decisamente curata, che aggiungerà ulteriori ore di divertimento… o tormento, a seconda dei punti di vista.

Fonte: GameSpot