Destiny 2: non compatibile con Steam Deck. Forzare l’avvio tramite exploit o altro porterà al ban!

Destiny 2 DLC La Regina dei Sussurri 2

Steam Deck di Valve ha promesso e sta dimostrando faville. Lo abbiamo visto all’opera con diversi giochi moderni. Tra questi però, potrebbe non comparire mai. Il problema potrebbe essere una incompatibilità tra il videogioco di Bungie e il sistema operativo utilizzato dalla handled di Gabe Newell. Sebbene questo problema possa essere aggirato, farlo equivarrebbe a modificare il software di gioco o quello della console. Per gli sviluppatori, dunque, chi si cimentasse in questa operazione potrebbe incorrere in conseguenze molto gravi fino al ban definitivo dal gioco.

Dall’uscita di Steam Deck, avvenuta nei giorni scorsi, abbiamo avuto modo di vedere diversi titoli girare sulla macchina. Tra i vari esempi, vale la pena di ricordare che, al netto delle problematiche da sistemare con una patch, gira abbastanza degnamente sulla console. Shuehi Yoshida, invece, la sta utilizzando per giocare a God of War. In totale dovrebbero essere 38 i giochi già pienamente supportati dalla console. Ma non figura tra questi.

Bungie ha addirittura inserito un disclaimer dedicato sulla pagina di assistenza del gioco. Sotto la sezione e Steam Deck possiamo leggere come il titolo sia incompatiibile con Proton e Steam OS, a meno che sul dispositivo non sia installato Windows. Un semplice tentativo di avviare il gioco da Steam Deck risulterà in un semplice messaggio di errore che ricondurrà alla libreria. Tentare di forzare l’avvio del titolo attraverso altri exploit, invece, si tradurrà in un ban immediato dell’utente.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Un gran peccato davvero. Il titolo Bungie ha da poco ricevuto una nuova espansione dedicata a La Regina dei Sussurri. Il DLC sta facendo risultati clamorosi ironicamente proprio da Steam. La speranza è che gli sviluppatori ci ripensino e decidano di sistemare la magagna così da permettere anche agli utenti di Steam Deck di poter giocare senza problemi. A proposito, sapete che sta già pensando alla sua prossima console?

Fonte: Bungie