Doctor Who: altre due stagioni in arrivo, chi sarà il prossimo Dottore?

Doctor_Who_Tardis
Banner Telegram Gametimers 2

Non ci si può definire nerd al 100% se non si conosce il Doctor Who almeno di fama. La serie nata nel 1963 a opera della BBC racconta le vicende delle incarnazioni, sempre diverse da stagione a stagione, di un ‘Signore del Tempo‘. La serie classica si è conclusa nel 1989. A partire dal 2005 Doctor Who conosce una nuova giovinezza con il ritorno sugli schermi e nuovi personaggi.

Sono al momento dodici le stagioni della nuova serie andate in onda mentre una tredicesima è ancora in produzione. Adesso, con un semplice post proveniente dalla pagina Facebook dedicata allo show, sappiamo che assisteremo anche ad una stagione numero 14 e a una numero 15. Per entrambe è stata confermata la partecipazione di Chris Chibnall nel ruolo di showrunner. Chibnall si occupa della serie già dal 2016 quando è succeduto al predecessore, Steven Moffat.

Il post suggerisce una riconferma del cast nella sua totalità. Più diretto e al tempo stesso sibillino, il riferimento all’attrice Jodie Whittaker nel ruolo del ‘tredicesimo Dottore. Se l’indizio si rivelasse corretto, la Whittaker otterrebbe il record di Dottore più longevo della nuova serie infrangendo il muro delle tre stagioni consecutive contro il quale si sono scontrati Matt Smith e Peter Capaldi, rispettivamente undicesima e dodicesima incarnazione del Signore del Tempo.

Mentre aspettiamo conferme non possiamo fare altro che gioire alla notizia del rinnovo, per altri due anni, di una delle serie più amate di sempre. Se non lo avete ancora fatto, recuperatela, non ve ne pentirete.

Fonte: Facebook

Rispondi