EA: Lo Star Wars ex-Visceral potrebbe essere un open world

Star Wars

Probabilmente ricorderete tutti i retroscena dietro l’avventura di Star Wars che stava sviluppando Visceral Games prima di esser chiusa.

Il titolo in un primo momento doveva essere un’avventura single player sullo stile della saga di Uncharted, con a capo del progetto proprio la stessa Amy Hennig dietro la saga di Nathan Drake.

Electronic Arts dopo la chiusura di Visceral Games ha deciso di cambiare natura al gioco, si tratterà di un open world che secondo alcuni rumor sarebbe più remunerativo.

Una nuova conferma di ciò è possibile riscontrarla in un annuncio di lavoro fatto da EA alla ricerca di un Lead Online Engineer. Il candidato dovrà espressamente occuparsi di guidare un team dedicato alla componente online di uno Star Wars open world.

Fonte: Electronic Arts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here