Elden Ring: nessun annuncio in arrivo a marzo, la conferma di Microsoft

Elden Ring

I rumors che davano per certo la presenza di Elden Ring a un possibile evento Xbox sono state ufficialmente smentite. A spegnere le speranze dei videogiocatori è Aaron Greenberg, responsabile della divisione marketing di .

Banner Telegram Gametimers 2

In un tweet dichiara che: “Giusto per chiarire: questo non accadrà. Ci sono sempre progetti in lavorazione, ma niente in dirittura d’arrivo tanto da fare una presentazione o un annuncio globale“.

Insomma, a quanto pare prima di avere nuove informazioni sul titolo dovremo attendere ancora un po’. E’ probabile che ne sapremo di più all’E3 di quest’anno, visto che l’anno scorso non si è tenuto a causa del coronavirus.

Elden Ring continua a essere avvolto nel mistero più assoluto. Dopo il suo annuncio avvenuto nel corso dell’E3 2019, del gioco ci sono state poche informazioni provenienti da fonti ufficiali. L’attesa intorno al gioco era tanta, e molti giocatori erano preoccupati che fosse successo qualcosa nel corso dello sviluppo. Tant’è che è dovuta intervenire FromSoftware stessa per rassicurare i giocatori. Come vi avevamo riportato, in un tweet l’azienda aveva dichiarato: “Apprezziamo l’entusiasmo e il supporto che state dimostrando per Elden Ring, il nostro prossimo Dark-Fantasy. Speriamo che rimaniate attenti sull’argomento“.

Dopodiché, i rumors che si sono susseguiti sono stati moderati. Uno di questi ci ha svelato dei possibili dettagli riguardanti il gameplay e il mondo di gioco. Secondo il leak, Elden Ring dovrebbe essere open-world con mitologia nordica. Ci dovrebbe essere un ciclo giorno e notte e tempo atmosferico dinamico. Gli vogliono poi ispirarsi principalmente a Dark Souls, portando su questo nuovo progetto tutte quelle cose che non è stato possibile inserire nella vecchia saga.

Nello sviluppo del videogioco è stato coinvolto anche George R. R. Martin, che potrà così fornire la sua esperienze in story telling ai ragazzi di From Software.

Fonte: Twitter