FIFA 22: EA Sports elimina la Russia e i club russi dal gioco. In arrivo anche ulteriori sanzioni

FIFA 22

E’ ufficiale, EA Sports ha annunciato la rimozione della nazionale russa e di tutti i club russi da 22, FIFA Mobile e FIFA Online.

Con un annuncio su Twitter, Electronic Arts ha dichiarato: “EA Sports è solidale con il popolo ucraino e, come molte altre voci nel mondo del calcio, chiede la pace e la fine della guerra in Ucraina. In linea con i nostri partner e UEFA, EA Sports ha avviato i processi per rimuovere la squadra nazionale russa e tutti i club russi dai prodotti FIFA, compresi FIFA 22, FIFA Mobile e FIFA Online. Stiamo valutando inoltre anche altri cambiamenti ad altre aree dei nostri giochi. Terremo le nostre community aggiornate, ringraziamo i giocatori per la loro pazienza e lavoriamo costantemente a nuovi aggiornamenti“.

Oltre a EA Sports, altri sviluppatori si sono mossi da questo punto di vista, è il caso di World of Tanks, dove un dipendente è stato licenziato perché a favore della guerra russa ai danni dell’Ucraina. Ed è anche il caso di Amanita Design che donerà tutti i ricavi dei suoi tre giochi per aiutare la popolazione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Vi ricordiamo di iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte per restare sempre aggiornati sulle migliori promozioni e sulla disponibilità di PlayStation 5 e Xbox Series X. Abbiamo anche realizzato una pratica guida che vi potrà aiutare nell’acquisto.

Fonte: Twitter

Fonte: EA Sports