Ghost Recon Wildlands: annunciata la modalità PVP

Ghost Recon Wildlands

Nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato la classifica dei titoli più venduti nel 2017. Campione indiscusso fino a oggi è Ghost Recon Wildlands, il nuovo sparatutto di targato Tom Clancy.

Il titolo è caratterizzato da una forte componente strategico-tattica che da il meglio di se online.

Il multiplayer per ora è esclusivamente co-operativo e consente fino a quattro giocatori di confrontarsi e coordinarsi su come affrontare al meglio le missioni presenti nella mappa open world della Bolivia.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Fino a oggi è mancata la componente PVP, ma da ora non è più così. Ubisoft ha infatti annunciato Ghost War, modalità PVP di Wildlands.

L’open beta sarà disponibile per tutte le piattaforme nei prossimi mesi, mentre la modalità completa sarà disponibile in autunno con un aggiornamento gratuito.

In Ghost War due team di quattro giocatori si sfideranno in modalità Deathmatch adottando ruoli, tattiche e strategie come l’introduzione del fuoco di copertura per consentire agli alleati di avvicinarsi al nemico o distrarlo mentre un cecchino li colpisce a distanza.