Google: Nuova multa miliardaria per abuso di posizione dominante

Google

Google è stata nuovamente multata dall’Unione Europea per aver abusato della propria posizione sul mercato.

Questa volta la sanzione inflitta è di soli 1,5 miliardi di Euro, briciole se consideriamo che la società nel 2018 ha avuto un fatturato di 31 miliardi di Dollari.

Il Commissario Margrethe Vestager ha accusato il colosso del web di impedire la concorrenza imponendo delle clausole di esclusività nei contratti AdSense.

Secondo il commissario europeo, questa condotta sarebbe andata avanti per dieci anni fino al luglio 2016.

Si tratta della terza sanzione per Google, con l’ammontare delle multe è di 8,2 miliardi di Euro.

Fonte: CNN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.