I Guardiani della Galassia 2: il nuovo spot saluta David Bowie

Arriva oggi un nuovo spot TV per i Guardiani della Galassia 2. Nulla di chissà quanto nuovo ma, tra un’esplosione e l’altra, provate ad aguzzare anche le orecchie.

All’infuori di Drax che sfonda una porta e Gamora che imbraccia un’imponente arma, niente che non si sia già visto in passato, in immagini o tramite altri brevi spezzoni. Ma, parlando di cose serie, siete riusciti a riconoscere in sottofondo?

Il Duca Bianco ci ha lasciato esattamente un anno fa e, già in passato, James Gunn del film – ha confermato di essere un suo grande fan. Addirittura, ci fu la possibilità che Bowie apparisse in questo seguito, ma saltò tutto.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il primo Guardiani della Galassia vantava Moonage Daydream nella sua e, nell’ultimo anno, Gunn ha ammesso di aver lottato affinché anche nel sequel potesse esserci un suo brano.

Nel trailer, ora, possiamo sentire Suffragette City. Che ce l’abbia fatta, alla fine? Vi ricordiamo come il film sia atteso nei cinema per il prossimo 5 maggio.

Solo qualche settimana fa, tra l’altro, ha confermato che l’azienda sta seriamente pensando a uno spin-off incentrato completamente su Groot. Buona visione!