Halo Infinite: 343 Industries risponde alle critiche piovute sulla grafica del titolo Microsoft

Halo Infinite
Banner Telegram Gametimers 2

Sono tante le critiche e le perplessità generate dal video gameplay dedicato ad Halo Infinite e mostrato durante lo showcase Xbox del 23 luglio. Il titolo dei che approderà a breve in esclusiva sulle piattaforme Microsoft e PC è stato bersagliato da commenti negativi in rete a causa di una grafica non reputata all’altezza della . Critiche che non hanno risparmiato nemmeno uno degli NPC visti durante il gameplay.

Già pochi giorni fa, 343 Industries aveva spiegato che la demo di Halo Infinite mostrata durante la conferenza non apparteneva ad una build definitiva e che presto tutto sarebbe sensibilmente migliorato. Ciò non è bastato a placare i fan. Il team di sviluppatori ha così deciso di ribattere punto per punto in una sessione di Q&A.

A metterci la faccia è stato Chris Lee, una delle figure di spicco di 343 Industries. Lee ha risposto alle domande poste dal portale Wccftech. Interrogato sulle critiche piovute su Halo Infinite, Lee ha invitato gli utenti per prima cosa a visionare il trailer in 4K e 60fps. Il developer è convinto che il semplice godere del video gameplay a qualità piena potrebbe già far ricredere qualcuno. C’è da ricordare però che gli utenti hanno espresso dei legittimi dubbi circa la risoluzione 4K. Stando alle diciture apparse sui materiali ufficiali, quella in 4K potrebbe essere la risoluzione raggiungibile al massimo su Xbox Series X e non nativa del titolo come ci si aspetterebbe.

Se ciò non dovesse bastare però, l’esponente di 343 Industries ha aggiunto qualche appunto. Lee assicura che il suo team è ancora nel pieno dello sviluppo e che molte cose verranno ridefinite e corrette nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. “Stiamo lavorando per esprimere il massimo del potenziale di Halo Infinite”, ha aggiunto.

Secondo Lee, inoltre, 343 Industries con Halo Infinite è stata in grado di potenziare per 10 quanto già fatto con Halo 5.

La prova del nove sarà costituita dall’uscita su Xbox One, e Microsoft già alla fine di quest’anno. Stando alle dichiarazioni di Microsoft, anche Halo Infinite verrà inserito nel catalogo Xbox Game Pass già al lancio.

Fonte: Wccftech