Halo: The Master Chief Collection su PC – Halo 3: ODST arriva il 22 settembre

halo odst halo the master chief collection pc microsoft 343 industries
Banner Telegram Gametimers 2

Tutti siamo in attesa in Halo Infinite, che purtroppo ha subito un rinvio della sua pubblicazione successivamente alle critiche ricevute per il suo comparto tecnico. 343 Industries si sta impegnano per assicurare agli appassionati la miglior esperienza possibile per la nuova avventura di Master Chief, ma Microsoft non vuole trascurare il passato. Il 22 settembre 2020 ci sarà un’altra aggiunta per la versione PC di Halo: The Master Chief Collection.

La collezione, che ha permesso ai titoli della serie in essa inclusa un aggiornamento grafico, dovrà accogliere nel suo contenuto Halo 3: ODST. Si tratta di uno spin-off della serie ambientato negli eventi che intercorrono tra Halo 2 e Halo 3. Il titolo venne pubblicato proprio il 22 settembre 2009, quindi il suo ingresso nella raccolta avverrà nel suo undicesimo anniversario dall’uscita.

Di seguito una panoramica della storia fornita da Microsoft:

“Vivi gli eventi che hanno condotto ad Halo 3 dal punto di vista degli Orbital Drop Shock Troopers (ODST) mentre cercano indizi che portino a dove si trova la loro squadra dispersa e le motivazioni che si celano dietro l’invasione di New Mombasa da parte dei Covenant.”

Sicuramente un buon modo per approfondire l’universo del franchise nell’attesa del 2021 per Halo Infinite. Sapevate che Microsoft ha coinvolto il veterano di Bungie Joseph Staten nel progetto?

Halo: The Master Chief Collection è attualmente disponibile sia su Xbox One che su PC per Microsoft Windows, acquistabile da Steam e da Microsoft Store. Ricordiamo anche che Microsoft e 343 Industries hanno lavorato per rendere al meglio l’aggiornamento tecnico dei titoli nella raccolta su Xbox One X.

Voi cosa ne pensate? Siete contenti che ci sia la possibilità di recuperare questo spin-off oppure ritenete che tale aggiunta sia inutile? Scrivetecelo nello spazio commenti!

Vi lasciamo di seguito ad un nuovo trailer dedicato proprio al nuovo arrivato per la collection.

Fonte: gamatsu

Rispondi