Hideo Kojima era davvero al lavoro su un gioco horror (per Google Stadia), ma è stato cancellato?

Hideo Kojima horror google stadia

Secondo alcune fonti di VGC, Hideo era al lavoro su un gioco esclusivo per Stadia che però è stato poi cancellato a causa di motivi ignoti. Kojima aveva già parlato, in un’ risalente all’estate 2020, di un progetto importante a tema horror che era stato cancellato, ma non si era addentrato nei dettagli, affermando semplicemente di essere stato ‘infastidito‘ da ciò.

Banner Telegram Gametimers 2

Il progetto, secondo quato riportato da VGC, era un horror a episodi pensato proprio per Google Stadia. Molti sicuramente pensaranno che la cancellazione di questo progetto sia legata con la riorganizzazione di Google Stadia avvenuta recentemente, ma potrebbe none ssere così.

Sempre secondo le fonti di VGC, infatti, il progetto non è effettivamente mai andato oltre uno stadio preliminare. Kojima Productions, e di conseguenza anche Hideo Kjima stesso, non si è espressa su questa notizia di VGC; converrebbe dunque prendere il tutto con la dovuta scetticità, visto che si tratta a conti fatti di un .

Oltre al presunto titolo di Kojima, VGC afferma che Google avrebbe cancellato anche un progetto curato dal creatore di Shenmue, . Non solo, anche il seguito di Journey to the Savage Planet e un titolo d’azione multiplayer creato da veterani che hanno lavorato su Assassin’s Creed sarebbero stati cancellati.

E voi, che ne pensate di questa notizia? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, vi ricordiamo che Kojima Productions è ufficialmente al lavoro su un nuovo giocoAlcuni vociferano si tratti di Silent Hills, però sembra essere più concreta l’ipotesi di un gioco futuristico, dal momento che il team ha confermato la presenza di armi, veicoli e addirittura veri e propri mecha!

Fonte: VGC