Il signore degli Anelli: la prima stagione della serie TV Amazon costerebbe oltre 386 milioni di Euro

Signore degli Anelli

La Amazon de Il è senz’altro una delle produzioni più attese non solo per gli amanti del fantasy. Secondo il The Hollywood Reporter, la sola prima stagione della ispirata al capolavoro di Tolkien costerà circa 465 milioni di dollari americani, pari a 386 milioni di euro. Si tratterebbe della più costosa mai prodotta.

Banner Telegram Gametimers 2

Ulteriori conferme sui costi arrivano anche dal Ministro dello Sviluppo Economico e del Turismo, Stuart Nash. Nash ha svelato infatti che “Amazon spenderà circa 650 milioni di dollari per la prima stagione”; riferendosi però in questo caso ai dollari della Nuova Zelanda.

Amazon non si è espressa però sulla questione, a differenza di THR, e di conseguenza è sempre giusto prendere il tutto con le pinze. Se ciò si rivelasse vero, si tratterebbe di una cifra immensa e ben più alta dei 500 milioni inizialmente stanziati per le prime due stagioni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Con una cifra del genere, la serie TV su Il sarebbe per enorme distacco la più costosa mai prodotta. Nemmeno i più costosi blockbuster hollwoodiani si sono anche solo avvicinati a una cifra simile. Basti pensare che Pacific è costato la bellezza di ‘soli‘ 20 milioni di dollari per episodio.

Nemmeno le serie TV Marvel e Disney, quali WandaVision e Falcon and The Winter Soldier, reggono il confronto, con circa 25 milioni di budget per episodio. La Nuova Zelanda si sta inoltre preparando all’eventuale ondata di turismo una volta che la serie andrà in onda. I fan, dopotutto, vorranno subito visitare le splendide lande che vedremo su schermo, in maniera non dissimile da quanto accaduto con Ghost of Tsushima.

E voi che ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, una data definitiva della serie TV non è stata ancora divulgata, però Amazon ha confermato che essa sarà un prequel nella Seconda Era e narrerà l’ascesa di Sauron. Inoltre, l’episodio pilota è stato portato a termine.

Fonte: Gamespot