Keanu Reeves: BRZRKR, il suo fumetto diventa un anime, se ne occuperà Netflix. L’annuncio al San Diego Comic Con

brzrkr-keanu-reeves

Risale al 2020 la notizia dell’uscita di BRZRKR, una storia a fumetti curata da che copre anche il ruolo di protagonista. Il fumetto, edito in Italia da Panini Comics, adesso, diverrà anche un anime. La notizia è arrivata nelle scorse ore nel corso del San Diego Comic Con. La manifestazione californiana è una fucina di informazioni durante la quale gli annunci si sprecano. Il fumetto, scritto da con la collaborazione di Matt Kindt e Ron Garney, verrà adattato grazie al lavoro di su commissione di Netflix che ha acquisito i diritto tempo addietro.

La storia, lo ricorderete, racconta di un Berserker, un mercenario assoldato dagli Stati Uniti. La sua caratteristica? È immortale, ed infallibile. L’attore ha raccontato in passato di essersi appassionato al mondo degli anime giapponesi grazie a diverse persone con le quali ha lavorato in passato. Grazie al lavoro con le sorelle Whachowski, ad esempio, ha conosciuto – e amato – opere come Ghost in The Shell o Akira sul set di Matrix.

Non è ancora stato dichiarato nulla sui tempi di attesa per BRZRKR in versione animata. Sappiamo però che nelle scorse ore e nelle scorse settimane, il nome di Keanu Reeves (o di argomenti a lui collegati) sono tornati spesso su queste pagine. Proprio nelle scorse ore è stato presentato il primo trailer ufficiale di John Wick 4, ultimo attesissimo capitolo della serie. Pochi giorni fa, in occasione delle prime proiezioni di DC League of Super Pets, Reeves ha ammesso che gli piacerebbe interpretare Batman ma non solo con la voce. Rispetto ad altri lavori a lui collegati, sappiamo che nel 2020 è uscito Cyberpunk 2077 che ha visto la sua partecipazione come Johnny Silverhand. Da quel videogioco, adesso, Netflix ha tratto l’anime Edgerunners che debutterà a breve.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Fonte: Anime News Network