Konami svela Crimesight, un nuovo PVP Multiplayer asimmetrico con Sherlock Holmes e Moriarty, e ispirato ad Among Us!

Konami svela Crimesight PVP asimmetrico ispirato ad Among Us Sherlock Holmes Moriarty

Konami si appresta a lanciare il suo “Among Us“. Con un trailer ufficiale, il colosso dell’intrattenimento giapponese ha svelato Crimesight, un titolo multiplayer PVP asimmetrico dove un gruppo di giocatori dovrà scovare un criminale prima che questo uccida la sua vittima. Dal 9 aprile, sarà disponibile una demo, ed è possibile già registrarsi andando sul sito ufficiale.

In Crimesight, potremo scegliere tra due schieramenti ispirati niente di meno che al romanzo investigativo per eccellenza: Sherlock Holmes. Il primo schieramento ci vede proprio lavorare per Sherlock, o meglio una IA che porta la sua enorme eredità, e dovremo scovare un criminale, anch’esso una IA denominata però Moriarty.

I giocatori dalla parte di Sherlock dovranno impedire che Moriarty riesca a compiere il suo omicidio e svelare la vera identità del colpevole. I giocatori dalla parte di Moriarty, d’altro canto, dovranno completare una serie di obiettivi prima di compiere l’efferato crimine. Come dicevamo: Konami si è ispirata molto ad Among Us.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Konami pubblicherà, almeno per il momento, Crimesight solo su Steam al costo di 19,99€, e la data di lancio fissata è il 14 aprile. Il gioco supporterà inoltre 11 lingue, tra cui l’italiano, e ci saranno tre sessioni di demo gratuite prima del lancio, nelle seguenti date:

  • 09/04 19:00-23:59 (PDT)
  • 10/04 19:00-23:59 (JST)
  • 10/04 18:00-22:59 (UTC)

La sinossi ufficiale del gioco recita:

“Londra, 2075. Nasce Foresight AI, sistema predittivo all’avanguardia creato per prevedere i crimini futuri sulla base dei dati raccolti in Rete. Come risultato, il crimine si riduce del 90% in tutto il mondo. Tuttavia, il sistema predice un incidente inevitabile, incidente che potrebbe portare il mondo alla rovina. Temendo il peggio, gli di Foresight AI creano una nuova intelligenza artificiale per rintracciare e risolvere i crimini più efferati prima che si verifichino”.

“Questa IA è soprannominata “Sherlock”, come l’impareggiabile detective della letteratura classica. Mentre lavora su diversi casi, Sherlock scopre una verità straziante: al centro di questi casi, come un ragno sulla tela, c’è Moriarty, una seconda intelligenza artificiale che rivaleggia con le capacità di Sherlock”.

Fonte: YouTube