Metal Gear: la serie Konami ha superato ufficialmente le 60 milioni di copie vendute

La serie ideata da Hideo Kojima potrebbe anche superare ulteriori traguardi con la pubblicazione della Master Collection e di Delta.

metal gear solid konami noriaki okamura

Con il debutto che risale al 1987, la Metal Gear Saga è una delle serie più longeve ancora attive prodotte da Konami. In circa 36 anni di storia, i vari capitoli principali – e non – sono riusciti a raggiungere il risultato di 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo (senza tenere conto del mercato dell’usato, non tracciabile). A renderlo noto, quasi per caso, è proprio Konami stessa attraverso una delle pagine del suo sito ufficiale.

Il numero è certamente destinato a salire ancora nel corso del tempo. Nel computo, infatti, vengono considerati normalmente tutti i capitoli della serie, i cofanetti e le edizioni rimasterizzate in HD. Ciò significa che la prossima Master Collection Vol. 1 (che conterrà i primi 5 capitoli della serie, da Metal Gear a Metal Gear Solid 3) contribuirà a incrementare questa quota. Altrettanto faranno i volumi successivi di questi cofanetti attesi su PlayStation 5, Xbox Series X e Series S, Nintendo Switch e PC attraverso Steam.

E poi ci sarà Delta. Il remake di Metal Geqr Solid 3, protagonista di un title reveal a inizio di questa estate è uno dei progetti più chiacchierati degli ultimi anni. In tanti lo hanno definito il segreto peggio tenuto dall’industria video ludica. C’è da chiarire se si tratterà di un esperimento isolato, che già di per sè rischia di vendere copie nell’ordine dei milioni, o di un reboot dell’intera serie, sogno bagnato di moltissimi fan e che porterebbe – probabilmente – a una moltiplicazione del risultato raggiunto negli ultimi 36 anni. Non ci resta che attendere. Il Volume 1 della Master Collection arriverà il 24 ottobre, la data di uscita di Delta è ancora avvolta nel mistero.

FONTEKonami

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here