Netflix: Non Siamo Più Vivi, la serie TV coreana sugli zombie ha il punteggio perfetto su Rotten Tomatoes!

netflix-non-siamo-più-vivi-rotten-100

Sembra che e le serie coreane siano destinate ad essere degli ottimi partner. Dopo il grande successo di Squid Game di qualche mese fa, e dopo il rinnovo per una seconda stagione, un’altra serie TV sbarcata su dalle terre di Corea sembra stia riscontrando un successo clamoroso, parliamo di “Non Siamo Più Vivi”, drama teen coreano incentrato su quella che è ormai una formula di successo negli ultimi tempi, l’epidemia zombie, che questa volta vede come protagonisti alcuni studenti intrappolati in una scuola.

La serie ha velocemente scalato le classifiche di Netflix, piazzandosi per il momento al terzo posto dei titoli più visti sulla piattaforma di streaming americana, segno di come le vicende narrate hanno conquistato il grande pubblico.

Ma non è di un terzo posto che vogliamo oggi parlarvi, ma di come la serie ha raggiunto la perfetta valutazione, del 100% su Rotten Tomatoes. Al momento sono solamente nove le recensioni che hanno permesso alla serie di raggiungere la perfezione, tra le recensioni leggiamo quella di Variety “Non Siamo Più Vivi sfrutta al massimo la sua centralissima posizione da incubo con effetti speciali ultraterreni e vertiginosi”, mentre scrive “potrebbe non offrire nulla di nuovo nel genere carneficina zombie a parte la sua natura alquanto crudele e implacabile, ma a volte è abbastanza per realizzare un survival horror dannatamente efficace”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La serie è tratta da un weebtoons coreano del 2009 e al momento si compone di 12 episodi, non sappiamo ancora se Neflix rinnoverà o meno per una seconda stagione, ma visto il successo che la serie sta ottenendo non c’è da dubitarne molto.

E voi cosa ne pensate, avete già visto la serie? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Comicbook