Squid Game: la seconda stagione della serie TV coreana è ufficiale. La conferma del CEO di Netflix

squid game -ufficiale-stagione-2

Tempo fa vi avevamo parlato di come il creatore di Squid Game, Hwang Dong-hyuk avesse confermato le intenzioni di realizzare una seconda stagione della serie di successo coreana, e che nei pani di Netflix c’era l’idea addirittura di una terza stagione.

Ora, mancava solo l’ufficialità da parte della stessa Netflix per non far morire la notizia in una semplice affermazione del suo ideatore, e questa è arrivata non proprio con una presentazione al pubblico, ma con una chiara e inequivocabile affermazione da parte del CEO di Netflix, Ted Sarandos, che in occasione della discussione sugli utili relativi al quarto trimestre della compagnia, ha risposto ad una domanda alquanto diretta sull’arrivo di un eventuale sequel di Squid Game.

“Assolutamente! L’universo di Squid Game è appena cominciato.”

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Non crea stupore la notizia, del resto non c’erano mai stati molti dubbi sulla seconda stagione, contando che Squid Game è stato un successo totale che è a tutti gli effetti la serie più redditizia nella storia di Netflix oltre che la più vista, serviva solo sapere il quando sarebbe arrivata la conferma e quel giorno è arrivato.

Non ci sorprenderebbe vedere nelle prossime settimane qualche annuncio anche sui social con qualche immagine o breve teaser come tende solitamente a fare Netflix quando annuncia qualche sua nuova produzione.

Squid Game non è stato solo un successo legato a Netflix ma ha influenzato realmente le masse sia in positivo che in negativo, con eventi a tema, criptovalute che si sono poi rivelate una truffa e purtroppo anche episodi di bullismo legati all’emulazione che hanno scatenato in Italia anche un movimento dei genitori per la censura della serie.

Squid Game ha anche vinto diversi riconoscimenti della critica, come una nomination agli Screen Actors Awards 2022, la prima volta in assoluto per una serie coreana non di lingua inglese, e poi la vittoria di ben tre Golden Globe, incluso uno per la categoria “best drama”, e infine tre nomination ai Critics Choice Awards e una vittoria al Gotham Award nella categoria “serie rivoluzionarie”.

Non ci resta che attendere quando Netflix deciderà di scoprire tutte le sue carte su cosa ha in serbo per la seconda stagione di Squid Game, tra cast, sinossi della trama ed eventuali finestre di lancio della serie.

Nel frattempo restando in tema serie coreane, è stato annunciato un remake della celebre serie la Casa di Carta made in Corea e qualche giorno fa è uscito il primo trailer.

E voi cosa ne pensate, siete entusiasti di poter vedere una seconda stagione di Squid Game? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Variety