Ninja Theory annuncia The Insight Project, dedicato alla cura dei disturbi mentali

Ninja Theory

ha annunciato The Insight Project, che in un certo senso prende ispirazione da Hellblade Senua’s Sacrifice. Il progetto nasce dalla collaborazione tra lo sviluppatore del gruppo Game Studios e l’Università di Cambridge, in particolare il Prof. Paul Fletcher.

Lo scopo di questo progetto è sviluppare nuove terapie per la cura dei disturbi mentali. Si vuol ottenere questo obiettivo attraverso alcune tecniche adottate nella progettazione dei .

Il primo contatto tra lo sviluppatore e il prof. Fletcher c’è stato qualche tempo fa durante lo sviluppo di Hellblade. Il docente è stato contattato come consulente esterno nello sviluppo del gioco, per rendere più realistiche le turbe che affliggevano la protagonista.

Da questa collaborazione è nata anche la consapevolezza che le tecnologie adottate nello sviluppo dei giochi, possono essere implementate nella creazione di nuove terapie per i disturbi mentali. Al momento il progetto è solamente nelle fasi iniziali del suo sviluppo, ma sperano che in possano riuscire a migliorare la qualità della vita dei pazienti.