Phasmophobia non si ferma, giocatissimo e numeri pazzeschi su Steam

phasmophobia
Banner Telegram Gametimers 2

Sono ormai giorni che Phasmophobia, gioco cooperativo sviluppato da Kinetic Games e pubblicato su Steam, continua ad appassionare gli utenti .

Il titolo, uscito su Steam il 18 settembre 2020, ha catturato l’interesse dell’utenza per la sua natura investigativa, dove dobbiamo cacciar efantasmi sulla falsariga dei Ghost Hunter. Il tutto è condito da un sistema di generazione dei fantasmi via procedurale, creando partite sempre diverse, aumentando anche la rigiocabilità.

Questo l’ha portato sin da subito primo in classifica, scavalcando persino Baldur’s Gate 3 e Among Us, e totalizzando già un numero considerevole di recensioni. In particolare, parliamo di oltre 39.200 recensioni fatte dagli utenti, con una media globale estremamente positiva, complice anche la sua leggerezza che gli permette di girare anche su datati o, comunque, poco performanti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

I dati di Steamcharts non sono meno impressionanti, comunque. Attualmente il gioco ha avuto un picco di oltre 86.500 giocatori connessi contemporaneamente, posizionandosi saldamente al quinto posto. Davanti a lui, ci sono stati solo Counter Strike: Global Offensive, Dota 2, Among Us e Player’s Unknown Battlegrounds.

Il numero di giocatori mediamente connessi al server, invece, è di oltre 36.300, dimostrando dunque che l’interesse per il titolo è più forte che mai. Purtroppo, lo stesso non si può dire, ad esempio, di Fall Guys: Ultimate Knockout.

Il titolo Mediatonik sembra aver infatti intrapreso una leggera parabola discendente, con il numero di giocatori che sembra diminuire man mano che il tempo passa. Nulla vieta comunque al folle battle royale di risalire di posizioni, magari con nuove mappe e nuove modalità che possano spingere l’utenza a tornare. Ricordiamo, nel frattempo, che Fall Guys: Ultimate Knockout è alla stagione 2.

Phasmophobia, al contrario, sembra ingranare sempre di più, man mano che il tempo passa. E voi, cosa ne pensate? Ci state giocando? Fatecelo sapere nei commenti, come sempre!

Fonte: Kinetic Games