PlayStation 5: Astro’s Playroom è più veloce rispetto a luglio, tempi di caricamento fulminei

Astro's Playroom PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

I tempi di caricamento di PlayStation 5 sembrano essere migliorati ulteriormente rispetto alle prove condotte da questa estate. Il termine di paragone, in questo caso, è stato Astro’s Playroom. Il gioco, pre-installato su ogni modello di PS5, sembra sia davvero fulmineo.

Come se servissero ulteriori prove per dimostrare che il nuovo SSD di PlayStation 5 sia velocissimo, qualcuno ha provato a fare un confronto diretto utilizzando il gioco come termine di paragone. Mettendo uno accanto all’altro gli spezzoni di filmato che riprendono la sequenza di caricamento del titolo. Il primo si riferisce a luglio quando a metterci le mani sopra era stato Geoff Keighley. Il secondo arriva dalle prove condotte negli studi Sony dagli giapponesi.

Cosa notiamo? Che per passare dalla schermata iniziale all’ambiente di gioco i tempi sono diminuiti sensibilmente. Certo, parliamo di poco più di un secondo. Eppure la differenza si nota senza necessità di un cronometro.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il dubbio, adesso, è relativo alla responsabilità rispetto a tale miglioramento. Sono stati presi accorgimenti tecnici dal lato hardware con l’SSD o lato software con un gioco ulteriormente ottimizzato? Difficile stabilirlo senza altri indizi a disposizione.

Ci piace pensare, però, che il lavoro degli ingegneri Sony sia andato avanti anche dopo le prime prove di questa estate e che, tale velocità, sia il risultato di una ulteriore ottimizzazione delle componenti interne alla console. Perché lo speriamo? Perché se così fosse il miglioramento riguarderebbe tutti i videogiochi che comporranno il parco titoli PS5. Insomma, vogliamo pensare che le promesse fatte nel corso di questi mesi siano state mantenute.

Ma forse è meglio lasciarvi alle immagini che, da sole, rendono l’idea molto meglio di quanto si possa fare in diverse decine di righe di testo. Cosa ne pensate? Secondo voi quale delle due parti è stata migliorata per arrivare a questo punto?

Al momento le PS5 sono sold-out un po’ ovunque, ma vi consigliamo di tenere d’occhio questo link in previsione del restock promesso da Sony.

PlayStation 5 Keighley luglio
PlayStation 5 prova ottobre

Link pre-order:

Fonte: ResetEra