Ratchet & Clank PS4: l’update di aprile porterà i 60fps su PlayStation 5!

Ratchet & Clank

è una serie rimasta nel cuore di tanti giocatori. Ha avuto un discreto successo sia su PlayStation 2 che su PlayStation 3. I fan della saga, infatti, attendevano con impazienza cosa avrebbe preparato con l’avvento di PlayStation 4. Annunciato, poi, nel corso dell’E3 2014, si scoprì che si trattava a tutti gli effetti sia di un reboot che di un remake. Il titolo, infatti, pur ispirandosi al primo capitolo e mantenendo anche alcuni personaggi, ha una storia completamente diversa. Uscì anche un film, il quale non era altro che una trasposizione cinematografica della controparte videoludica.

Banner Telegram Gametimers 2

Ratchet & Clank riscosse grandi consensi, tanto che è stato il capitolo ad aver venduto più velocemente nella storia del franchise. D’altronde, il gameplay di Ratchet & Clank, divertente e fuori di testa, insieme a una storia godibile, formarono un connubio vincente. Anche sul lato tecnico, il team di sviluppo ha saputo regalare un’esperienza al passo coi tempi. L’unico neo presente in questo capitolo, era l’eccessiva facilità del gioco. I giocatori più esperti, infatti, anche alle difficoltà più alte, difficilmente trovavano pane per i propri denti.

Purtroppo, però, nonostante il successo, il capitolo fu l’unico uscito su PlayStation 4. Con l’arrivo della nuova generazione e di , Insomniac Games ha annunciato il seguito, intitolato Rift Apart. Questo farà uso non solo della potenza a disposizione della next-gen, ma anche delle feature esclusive presenti sulla nuova ammiraglia . Il DualSense, ad esempio, garantirà un feeling diverso in base all’arma che impugneremo nel corso della nostra avventura.

Il team di sviluppo, tuttavia, riconoscendo quanto Ratchet & Clank fosse stato apprezzato, ha deciso di rilasciare una patch in arrivo ad aprile. Questo aggiornamento, che riguarderà esclusivamente PlayStation 5, permetterà di godere del titolo a 60fps. Una novità, questa, di certo gradita. Vi ricordiamo che è possibile scaricare gratuitamente il gioco grazie all’iniziativa “Play At Home. Fate in fretta però: il titolo sarà disponibile solo fino a domani 31 marzo!

Fonte: Twitter