Red Dead Redemption Remastered in arrivo nel 2022 su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X, secondo un rumor

Red Dead Redemption Remastered PC PS5 Xbox Series X

Rispuntano, per l’ennesima volta, le voci riguardanti la tanto sperata e chiacchierata Remastered di Red Dead Redemption. Secondo un leak su Reddit di diverse settimane fa ma che, per qualche motivo, è rispuntato solo ora, Rockstar avrebbe in programma di rilasciare il gioco su PC, 5, Xbox Series X e Xbox Series S nel 2022.

Banner Telegram Gametimers 2

Secondo il rumor, la versione rimasterizzata di Red Dead Redemption debutterebbe nella primavera del 2022 e vedrà la stessa mappa vista in Red Dead Redemption 2, con in più l’aggiunta del Messico, o meglio sbloccherà tale mappa. Ricordiamo infatti che il Messico è già presente in Red Dead Redemption 2, ma è accessibile solo con degli escamotage.

Tale mappa è anche uno dei motivi che rafforzerebbero la presunta Remastered del primo titolo, dal momento che il Messico è decisamente molto dettagliato. È possibile infatti riconoscere diversi edifici presenti nel primo capitolo e l’intero scenario è perfettamente modellato, con tanto di vegetazione interattiva.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

La trama sarebbe ovviamente quella del primo gioco ma con dei riferimenti più espliciti agli eventi di Red Dead Redemption 2, senza andare sullo specifico per evitare spoiler. Infine, sempre dal secondo capitolo il gioco riprender anche le meccaniche di combattimento.

Infine, il gioco sarebbe fortemente migliorato dal punto di vista tecnico con addirittura una fisica migliorata, risoluzione in 4K nativo e supporto all’. Il gioco avrebbe inoltre due modalità grafiche: 30 con Ray Tracing su riflessi e ombre oppure 60FPS nella Performance Mode classica.

Questa Remastered includerebbe infine tutti i DLC del primo capitolo ma sarà sprovvista della modalità multiplayer, non che ce ne sia un effettivo bisogno. Ovviamente, inutile che lo specifichiamo, questi rumor DEVONO essere presi con le pinze, ma di questo titolo se ne sta parlando effettivamente un po’ troppo negli ultimi mesi. Che ci sia, dunque, una verità di fondo? Lo scopriremo solo vivendo.

Nel frattempo, ricordiamo che si fanno sempre più insistenti anche i rumor su Grand Theft Auto 6. Alcuni rumor vedrebbero infatti il gioco ambientato nella Vice City degli anni ’70. Una cosa la possiamo dare per certa: GTA 6 esiste, è in sviluppo e avrà una componente single player molto importante.

Fonte: Reddit